Il metodo FeldenKrais®. Ampliare l’immagine di sé.

    “Se sappiamo quello che facciamo, possiamo fare quello che vogliamo”. Moshe Feldenkrais

     

    Moshe Feldenkrais  (1904- 1984), fondatore del metodo, sostiene che la strada più concreta e immediata verso la consapevolezza sia “Conoscersi attraverso il movimento”: attraverso l’uso che facciamo di noi stessi, infatti, modifichiamo il modo in cui ci percepiamo e ci consideriamo.

    Un’immagine di sè più completa e più fedele al tuo potenziale, libera da abitudini non favorevoli acquisite con gli anni, ti potrà condurre a un senso maggiore di benessere, a soddisfazione e autostima.

    E’ un percorso di apprendimento funzionale: imparerai a migliorare le funzioni quotidiane come camminare, stare seduto, dormire o salire le scale, a non provare stanchezza o dolori fisici, a praticare al meglio le attività sportive, a perfezionare le tue prestazioni artistiche e professionali.

    Il laboratorio del corpo in movimento

    “Non insegno, creo solo le condizioni perché una persona impari”. Moshe Feldenkrais 

     

    Immagina un sistema educativo più simile alla scoperta di un’arte o di un’abilità: crea tu stesso le condizioni per sviluppare la capacità naturale del sistema nervoso di apprendere quanto necessario e conveniente, così come quando ti accadeva spontaneamente nell’infanzia.

    Nel laboratorio del tuo corpo, prestando attenzione a come esegui i movimenti, ascoltando le sensazioni che ne derivano, potrai sviluppare la tua intelligenza organica: il movimento, interiore e esteriore, ti farà sentire vivo e libero.

    Annalisa Angeletti insegnate del Metodo FeldenKrais®